benessere-condominio-cst-150x150.jpg
29 / 05 2019

Top 3 Migliori Soluzioni di Benessere in Condominio

0 Comment Maurizio Calzolari

Come si vive nel tuo condominio? Ogni amministratore svolge un ruolo importantissimo, cioè garantire il massimo benessere all’interno del proprio condominio.

Questo non sempre è facile, soprattutto perché dipende da molteplici fattori. Una cosa è certa però, un condominio sostenibile ed efficiente è un condominio sano. Quando funziona bene, la realtà condominiale si riflette sulla vita di chi ci vive, creando un clima sereno e ottimale.

Ecco le migliori soluzioni per il benessere in condominio.

1. Riqualificazione energetica

Il primo step per migliorare la sostenibilità del condominio è effettuare degli interventi mirati di riqualificazione energetica. L’obiettivo è quello di rendere l’intero edificio più efficiente, riducendo il consumo di energia.

Dalla componente edilizia a quella impiantistica, esistono diversi lavori che puoi fare per riqualificare il tuo condominio. Ognuno con dei benefici a seconda delle tue esigenze specifiche.

Ad esempio, tramite il rifacimento del cappotto termico. Si tratta di una tecnica per la coibentazione termica di un edificio che consiste nell’applicare uno strato isolante sulle pareti esterne della struttura. Questo permette di aumentare considerevolmente l’efficienza energetica dell’edificio, migliorandone anche la vivibilità per i condòmini.

Sarà premura di una brava azienda certificata ESCo consigliare ciascun condominio sugli interventi di riqualificazione energetica più idonei.

Leggi le domande più frequenti sul cappotto termico

2. Manutenzione e gestione degli impianti

A volte il miglior investimento che un condominio possa fare è quello in un puntuale e attento servizio di manutenzione e gestione degli impianti. Perché proprio da come ti prendi cura dell’edificio e della struttura che già possiedi dipende gran parte del benessere in condominio.

Nello specifico, è fondamentale affidarsi a dei professionisti specializzati che si assicurino del corretto funzionamento dell’impianto condominiale e, qualora necessario, lo adeguino in modo che sia a norma di legge.

Una buona manutenzione significa innanzitutto continuità del servizio senza disagi per i condòmini. Ma non solo. Evita che si verifichino sprechi di energia e gas, o che si rompa l’impianto in modo irreversibile. Nel qual caso sarebbe obbligatorio sostituirlo, spendendo molto di più.

3. La micro-cogenerazione in condominio

Sapevi che esiste un sistema che permette di produrre calore generando elettricità come sottoprodotto? Si tratta della micro-cogenerazione, o “cogenerazione domestica”.

Estremamente innovativa, questa tecnologia è in grado di combinare la produzione di energia elettrica e calore tramite un unico impianto, chiamato appunto cogeneratore. Infatti, generalmente solo il 35% dell’energia prodotta dalla combustione viene trasformata in elettricità, mentre il rimanente 65% viene dispersa nell’ambiente sotto forma di calore.

Uno spreco immenso, se pensi che quel calore potrebbe essere riutilizzato sotto forma di energia termica. Ebbene, la micro-cogenerazione fa proprio questo, evitando così uno spreco enorme di una risorsa preziosa!

Queste sono solo alcune delle soluzioni di benessere in condominio che noi di CST proponiamo ai nostri clienti. Sostenibilità, sicurezza e vivibilità: sono questi i valori alla base dei nostri servizi.

Contattaci ora per scoprire di più.

Leave Comments

12 + 3 =

Top