Efficienza Energetica

Utilizzo di meno energia mantenendo un livello equivalente di attività o servizi economici.

Risparmio Energetico

Concetto più ampio che comprende anche la riduzione del consumo mediante cambiamenti di comportamento o una diminuzione dell’attività economica. i due termini sono spesso usati in modo interscambiabile con il risparmio assimilato all’efficienza.

“L’aumento dell’efficienza energetica è misurato mediante l’intensità dell’energia, ossia l’energia utilizzata per unità prodotta. Il rafforzamento dell’efficienza energetica comporterà una riduzione del consumo energetico per prestazione, servizio o bene, ma non necessariamente un risparmio di energia in quanto tendiamo a riscaldare o raffreddare più case, percorrere in automobile più chilometri e utilizzare più dispositivi elettrici”.

Effetto Rebound

Consapevole della contraddizione tra la maggiore efficienza risultante dall’introduzione delle forze del mercato, il conseguente calo dei prezzi e la spinta ad un incremento dei consumi indotta da prezzi più bassi.

Compito di ognuno di noi:

– Modificare le proprie abitudini energetiche
– Ridurre dispersioni di calore (da tetto, finestre, porte)
– Abbassare il termostato, anche di un solo grado

Top