Cogenerazione in Condominio: i Principali Vantaggi

La cogenerazione in condominio è un argomento che interessa sempre più gli amministratori e i condòmini. Viste le numerose richieste di informazioni su questa soluzione energetica all’avanguardia, ho pensato potesse tornare utile fare il punto sui principali vantaggi e caratteristiche.

Noi di CST siamo sempre in prima linea nella promozione dell’efficienza energetica e nella sensibilizzazione dei cittadini sulla necessità di scegliere sistemi meno inquinanti ma anche più performanti e convenienti. Sistemi come il cogeneratore.

Cos’è la cogenerazione? Cos’è un cogeneratore?

La cogenerazione, o CHP (combined heating and power), è il processo di produzione combinata di energia elettrica e calore attraverso un unico impianto. Tale impianto è chiamato cogeneratore (impianto di cogenerazione).

Come funziona il cogeneratore?

L’impianto di cogenerazione recupera e converte il calore prodotto dalla combustione in energia termo-elettrica nuovamente pronta all’uso. Tutto questo attraverso un solo impianto alimentato da un’unica fonte (gas, metano, ecc).

Vantaggi della cogenerazione per il tuo condominio

#1 È molto più efficiente degli impianti di riscaldamento tradizionali.

Uno dei principali limiti degli impianti di riscaldamento tradizionali è lo spreco di energia. Infatti, circa il 65% dell’energia prodotta dalla combustione viene dispersa sotto forma di calore. In altre parole, negli impianti tradizionali viene effettivamente utilizzata meno della metà dell’energia prodotta.

Nel caso del cogeneratore è tutta un’altra storia. Essendo in grado di recuperare e riconvertire l’energia termica indotta dalla combustione, permette di sfruttare la potenzialità dell’impianto fino al 90%.

#2 La cogenerazione è più conveniente per le tue tasche.

Meno sprechi di energia significa più risparmio economico. In fondo l’energia recuperata è praticamente gratis! È dimostrato, infatti, che un cogeneratore adeguato comporta grandi vantaggi economici, con una riduzione fino al 40% dei costi in bolletta.

#3 Richiede un unico impianto.

Con gli impianti di vecchio stampo, è necessario disporre di due impianti separati: uno per produrre energia termica e uno per produrre energia elettrica. Al contrario, un sistema di riscaldamento a cogenerazione ne richiede solo uno. Risulta così più pratico e conveniente.

#4 È più ecologico!

Certo risparmiare è un vantaggio importante, ma non è il solo. Oggi è più che mai importante appoggiarsi a soluzioni energetiche sostenibili per l’ambiente. La cogenerazione è meno inquinante e permette di ridurre notevolmente le emissioni di CO2. Ne va del nostro pianeta!

#5 Offre agevolazioni fiscali.

Come scritto sopra, la cogenerazione rientra nelle tecnologie ecologiche per la produzione di calore ed energia. Pertanto, secondo le disposizioni fiscali italiane, aderisce a defiscalizzazioni del 65% e ad altre agevolazioni fiscali davvero convenienti.

Scopri le altre soluzioni per il risparmio energetico offerta da CST.

Lascia un commento

Acconsento al trattamento dei miei dati personali per le finalità di cui all'informativa sulla privacy

Seguici su:

CSTERMIC All rights reserved. | Privacy Policy